Castellano Catala English Dansker Deutsch Euskera Francais Greek Italiano Svensk Corea Japan Vietnam Slovencina Chinese Polish Russian Arabian
Cafe Opera Bcn » Historia » Carta » Reservas » Especialidades » Eventos » Fotografías y pinturas » Localización » Comentarios » Noticias » Contactar » Cafés históricos de Europa

» Museo de botellas

HISTORIA DEL CAFÈ DE L'ÒPERA

Cafe Opera Barcelona

Il nostro locale si trova nel viale più popolare della città e, sicuramente, il più frequentato del mondo: la Rambla (dall’arabo “Ramla”), che in origine era utilizzata come zona di passaggio dell’acqua in periodi secchi.

Nel XIII secolo si costruisce, parallela alla Rambla, la seconda muraglia di Barcellona, dove si troverebbe ora il nostro café.

Durante i secoli XIV e XV, la città medievale s’ingrandisce implicando la demolizione della muraglia e successivamente, grazie alla canalizzazione delle acque pluviometriche, il terrapienamento della Rambla. Conseguentemente, la Rambla diventa un viale, “linea di congiunzione della nuova città”, attorno al quale s’innalzano conventi e case nobili, gli edifici più rappresentativi dell’epoca. Più tardi, lungo tutto il viale, si pianteranno i primi alberi.

Tra i secoli XVII e XVIII, la borghesia sostituisce gradualmente nobiltà e clero, con la conseguente scomparsa di conventi, rimpiazzati da palazzi rinascimentali. Alla fine del XVIII secolo la Rambla appare già come viale glamour, pieno di bancarelle, farolas, fiorai e un piccolo mercato ambulante per la vendita di passeri. (Foto 2 de 1906)-(Foto 3 de 1946).

Il Cafè de l`Ópera, inizia la sua attività di ristorazione alla fine del XVIII secolo come “osteria con alloggio”, da cui partivano le carrozze verso i paesi della Comarca o altre città come Madrid o Zaragoza. (Foto 1).

Cafe Opera Barcelona

La sua attività si modifica con l’arrivo della ferrovia, la diffusione del tram e l’inaugurazione dell’attuale “Gran Teatro del Liceo”, nel 1837.

In questo modo, a metà del XIX secolo, il “Café de l’Opera” si trasforma in una famosa cioccolateria di stile viennese, adornata con vetri e dipinti di taglio classico e con pareti di legno manufatto. Ancora oggi, sotto le attuali decorazioni, si conservano alcuni resti di quelle antiche e una collezione unica di specchi.

Alcuni anni più tardi, il locale cambia nuovamente la sua tendenza diventando Café-Ristorante, conosciuto con il nome di “Mallorquina”. Diventa così uno dei locali più eleganti della città, essendo il punto d’incontro dell’aristocrazia e dell’alta borghesia barcellonese.

Alla fine del 1928, i predecessori degli attuali proprietari, acquisirono e riformarono il locale in stile Modernista con alcune matrici neoclassiche, come dettava la tendenza dell’epoca. Nel 1929, s’inaugura finalmente con il nome “Café de l’Opera” e da questo momento non ha più cessato la propria attività, nemmeno durante il periodo della Guerra Civile.

Il “Café de l’Opera” è stato recentemente restaurato dall’architetto Antoni Morajas e oggi forma parte del patrimonio storico della città (Foto da 4 a 9 attuali).

Cafe Opera Barcelona

Durante tutta la sua storia, il “Café de l’Opera” è stato frequentato da numerosi personaggi: dal Re Alfonso XIII, ad anarchici, politici, intellettuali, boheme, personaggi della farandula e altri artisti.

Pertanto, la vera storia del “Café de l’Opera” non è costituita solo dalla sua rappresentativa antichità, ma da tutti i clienti che da generazioni hanno scritto una pagina nella storia barcellonese; tre libri di firme e centinaia di aneddoti ne sono la prova.

Di modo che anche Lei possa entrare a far parte della vita del Café, la invitiamo a visitarci e a provare alcune delle nostre specialità, mantenute durante generazioni per la soddisfazione dei nostri Clienti. La aspettiamo presto!

La Rambla, 74 08002 BARCELONA info@cafeoperabcn.com Tel: (+34) 933.177.585 IndianWebs